Tutto su cancro gastrico, cancro gastrite.

Tutto su cancro gastrico, cancro gastrite.

Qual è lo stomaco?

Che cosa è il cancro gastrico?

La definizione di un tumore è una massa di cellule rapido e crescono in maniera anomala. I tumori possono essere benigni o maligni. I tumori benigni hanno crescita incontrollata delle cellule, ma senza alcuna invasione nei tessuti normali e senza alcuna diffusione. Un tumore maligno è chiamato cancro quando queste cellule tumorali acquisiscono la capacità di invadere i tessuti e diffondere localmente nonché a parti distanti del corpo. In questo senso, il cancro gastrico si verifica quando le cellule della mucosa dello stomaco crescono in maniera incontrollata e formano tumori che possono invadere tessuti normali e diffusi in altre parti del corpo.

Sono a rischio per il cancro gastrico?

Anche se il cancro gastrico è notevolmente diminuito negli Stati Uniti, su scala mondiale la sua incidenza è ancora alto, ed è la seconda causa di morte per cancro in tutto il mondo, dietro il cancro ai polmoni. La sua più alta incidenza è in Asia orientale (ad esempio-Giappone, Cina), presumibilmente a causa di una dieta composta da alimenti fortemente affumicati, salati e sott’aceto. È interessante notare che gli immigrati di prima generazione provenienti da questi paesi hanno una ridotta incidenza di cancro allo stomaco, dopo essersi trasferito negli Stati Uniti, ma è ancora più elevato rispetto alla popolazione generale americano. Tuttavia, l’incidenza diminuisce notevolmente nella seconda e giapponesi di terza generazione e cinesi immigrati negli Stati Uniti, indicando il fatto che non sembra essere una componente intrinsecamente genetica a rischio gli asiatici orientali ‘di sviluppare il cancro gastrico, ma piuttosto una componente ambientale .

Come accennato in precedenza, le diete fortemente salati, affumicati, in salamoia o sono associati ad un aumentato rischio di malattia, mentre una dieta ricca di frutta, verdura e fibre alimentari sono associati ad un ridotto rischio di cancro gastrico. L’incidenza di tumori gastrici aumenta anche con la diminuzione status socio-economico, probabilmente a causa di una serie di fattori sociali, professionali e culturali. L’uso del tabacco è stata anche associata ad un aumento di tumori gastrici. Non sembra essere un legame con il consumo di alcol.

Ci sembra essere un collegamento genetico in alcuni casi di cancro gastrico (5-10% dei casi). Ci sono alcune malattie genetiche come la poliposi ereditaria del cancro colorettale. poliposi adenomatosa familiare, e la sindrome di Peutz Jeghers cui tutti predisporre al cancro gastrico. Sembra anche che le persone con sangue di tipo A sono ad aumentato rischio di cancro gastrico per un motivo sconosciuto.

cancro gastrico ereditario diffusa (HDGC) è un’anomalia genetica ereditaria che è associata ad un aumentato rischio di sviluppare il cancro gastrico. Il gene che è anormale in HDGC è chiamato CDH1 e l’anomalia viene indicato come una mutazione. Non si sa quante famiglie portano la mutazione CDH1. Le famiglie che hanno avuto diversi casi di cancro gastrico, soprattutto se sono il tipo diffuso, dovrebbero prendere in considerazione i test genetici e le opzioni di screening.

L’anemia perniciosa, una malattia autoimmune in cui lo stomaco non produce acido dello stomaco, è anche stato collegato al cancro gastrico. I farmaci che causano una diminuzione della produzione di acido gastrico non sono stati collegati a un aumento del rischio di cancro gastrico.

Va notato che, anche se questi fattori di rischio sono elencati sopra, la maggior parte dei tumori gastrici svilupparsi senza una causa evidente predisponente. In altre parole, non vi è estremamente forte rapporto causa effetto con qualsiasi fattore di rischio, a differenza, ad esempio, a quella tra fumo e cancro ai polmoni.

Come posso prevenire il cancro gastrico?

Quali test di screening sono disponibili?

Non esistono programmi stabiliti per la prevenzione primaria di cancro gastrico negli Stati Uniti. Non ci sono piani per avviare un programma di screening negli Stati Uniti, semplicemente perché l’incidenza di cancro gastrico è piuttosto basso, e quindi il rendimento di screening del cancro gastrico sarebbe troppo basso per avvicinarsi costo-efficacia. A poche popolazioni possono essere eccezioni (ad esempio-pazienti con nota gastrite atrofica, una infiammazione cronica della mucosa dello stomaco), ma lo screening generale per cancro gastrico negli Stati Uniti dovrebbe provocare più problemi di quanti ne risolva (vale a dire un sacco di falsi positivi o falsi allarmi). Attualmente, lo screening per H. Pylori non è raccomandato per aree relativamente bassa incidenza di cancro gastrico, come ad esempio negli Stati Uniti.

Più recentemente, studi hanno verificato l’utilizzo di un test del sangue che potrebbe essere utilizzato per lo screening per il cancro gastrico. Questo analizza la presenza di enzimi nel sangue chiamato il Pepsinogeno I Rapporto / II, che è bassa nei pazienti a rischio di gastrite atrofica e cancro gastrico. Tuttavia, questo è ancora nella fase iniziale di test e deve essere verificata. I pazienti che hanno una mutazione identificata HDGC CHD1, dovrebbero avere una EGDS di screening.

Quali sono i segni di cancro gastrico?

I sintomi del cancro gastrico sono spesso aspecifici, e la maggioranza delle persone, purtroppo, presentano con malattia avanzata. La stragrande maggioranza dei pazienti affetti da cancro gastrico presentano denunce vaghe come il disagio addominale superiore o indigestione, perdita di appetito, vomito occasionale, eruttazione, o diminuita capacità di mangiare un pasto abbondante. Altri sintomi sono la perdita di peso inspiegabile, stanchezza e debolezza, con o senza anemia. Anche in questo caso, questi sintomi sono vaghi. Questi sintomi sono spesso i sintomi esatti che i pazienti avvertono quando hanno ulcera peptica o gastrite. Pertanto, i pazienti possono essere trattati per malattie benigne, come ulcere, prima della diagnosi di cancro è fatto. Questo non è la gestione non corretta, come gastrite e ulcera peptica sono molto più comuni di quanto il cancro gastrico. Tuttavia, se i sintomi persistono o non rispondono al trattamento, ulteriore valutazione dovrebbe essere fatta.

Come viene diagnosticato il cancro gastrico e messo in scena?

Diagnosi

Superiore EGD, viene solitamente usata per la diagnosi iniziale e la stadiazione di pazienti con cancro gastrico. Utilizzando l’endoscopia, la diagnosi può essere ottenuta in oltre il 95% dei casi. Molte volte, gli ultrasuoni durante l’endoscopia utilizzato per tentare di identificare quanto in profondità nella parete dello stomaco il cancro si è penetrato. Inoltre, gli ultrasuoni in grado di identificare la diffusione ai linfonodi in molti casi. Profondità dell’invasione muro e la presenza di linfonodi diffusione sono due componenti molto importanti del trattamento, come il chirurgo utilizza queste informazioni per determinare se la chirurgia è un’opzione di trattamento.

Laparoscopia è una procedura chirurgica che comporta pungere la cavità addominale con una telecamera a fibre ottiche e visualizzazione direttamente organi e tessuti nella zona dello stomaco, l’intera cavità addominale, e il rivestimento dell’addome (omento e peritoneo). Un campione di liquido addominale può essere inviato alla citologia / patologia per controllare le cellule tumorali nel fluido. (Ulteriori informazioni sulla sua relazione patologia.)

Altri test, più di routine fatte prima del trattamento includono i test di screening del sangue, per assicurare che l’emocromo complessivi sono entro i limiti normali, per verificare la presenza di anemia e che il fegato ei reni di un paziente funzionino correttamente.

Tutti questi test sono importanti per determinare l’estensione della malattia, che permette la malattia in scena. La tappa prevede una linea guida per il trattamento ottimale del cancro gastrico.

Come si diffonde il cancro gastrico?

Prima vengono introdotti i sistemi di stadiazione, ecco qualche informazione su come i tumori crescere e diffondersi, e quindi diventare più avanzato in fase.

tumori gastrici possono anche diffondersi attraverso il flusso sanguigno. Le cellule tumorali possono accedere a organi distanti attraverso il flusso sanguigno e tumori che derivano da queste cellule sono chiamate metastasi. A causa di afflusso di sangue dello stomaco, l’organo più comune si diffonde a è il fegato, anche se i tumori possono anche diffuso ai polmoni o altri organi meno comunemente.

Un quarto modo cancro gastrico può diffondersi è tutto l’intero addome, la cosiddetta cavità peritoneale. Anche se raro, una volta cellule tumorali crescono di fuori dello stomaco stesso, non vi è nulla che impedisca cellule di diffondersi a qualsiasi superficie in tutta la cavità addominale.

messa in scena

La messa in scena di un cancro descrive sostanzialmente quanto è cresciuto prima della diagnosi è fatta, che documenta l’estensione della malattia. Purtroppo, il cancro gastrico presenta spesso come una malattia più avanzata a causa della mancanza di una diagnosi precoce, soprattutto a causa dei sintomi associati vaghi. Il sistema TNM è usato per descrivere molti tipi di tumori. Esso ha tre componenti: T-descrivere l’estensione del "primario" tumore (il tumore allo stomaco stesso); N-che descrive la diffusione ai linfonodi; M-che descrive la diffusione ad altri organi (cioè-metastasi).

Il "T" fase è la seguente:

  • Tx tumore primitivo non può essere valutato
  • Tis-"in-situ cancro" – Tumore intraepiteliale senza invasione della lamina propria (parete dello stomaco)
  • T0- Nessuna evidenza di tumore primitivo
  • T1-tumore invade in solo le parti superficiali della parete dello stomaco (lamina propria, muscolare mucosa e sottomucosa)
  • T1b: invade la sottomucosa
  • T2-tumore invade in strati muscolari della parete dello stomaco (muscolare propria)
  • T3-tumorale si estende attraverso la parete dello stomaco nel tessuto connettivo sottosierosa senza invasione del peritoneo viscerale o strutture adiacenti
  • T4-tumore si estende al di fuori della parete dello stomaco e invade il peritoneo viscerale o strutture adiacenti (milza, colon trasverso, fegato, diaframma, del pancreas, della parete addominale, ghiandole surrenali, reni, intestino tenue, e retroperitoneo)
  • T4a – invade sierosa (peritoneo viscerale) T4b- invade le strutture adiacenti

Il "N" fase è la seguente:

  • NX-numero di linfonodi non può essere valutata
  • N0-diffondersi ai linfonodi
  • diffusione N1-tumore per 1-2 linfonodi
  • diffusione N2-tumore per 3-6 linfonodi
  • spread N3-tumore per più di 6 linfonodi
  • N3a: diffuse 7-15 linfonodi
  • N3B: diffuse a 16 o più linfonodi

Il "M" fase è la seguente:

  • M0-no diffusione del tumore ad altri organi
  • spread M1-tumore ad altri organi

La fase complessiva è basato su una combinazione di questi T, N e M parametri:

  • Stadio 0 – Tis N0M0
  • Fase IA-T1N0M0
  • Stadio IB-T1N1M0 o T2N0M0
  • Stadio IIA-T1N2M0 o T2N1M0 o T3N0M0
  • Stadio IIB-T1N3M0 o T2N2M0 o T3N1M0 o T4aN0M0
  • Fase IIC- T4aN3M0, T4bN3M0, T4bN2M0
  • Stage IIIA-T2N3M0 o T3N2M0 o T4aN1M0
  • Stage IIIB – T4bN0M0 o T4bN1M0 o T4aN2M0 o T3N3M0
  • Fase IV- ogni T, ogni N, M1

Anche se complicato, questo sistema di stadiazione aiutare i medici a determinare l’entità del cancro, e quindi prendere decisioni di trattamento per quanto riguarda il cancro di un paziente. Lo stadio del cancro, o di estensione della malattia, si basa sulle informazioni raccolte attraverso vari test effettuati come viene eseguita la diagnosi e il work-up del cancro.

Quali sono i trattamenti per il cancro gastrico?

La biologia del cancro dello stomaco è la chiave per lo sviluppo di nuovi trattamenti per il cancro gastrico. Le aree di ricerca comprendono valutare il ruolo di immunoterapia e indagare il ruolo dei recettori del fattore di crescita epidermico (EGFR) e inibitori dell’angiogenesi.

test di follow-up per il cancro gastrico

L’altro motivo principale di un paziente deve essere seguito da vicino è quello di assicurarsi che il loro cancro non si ripeterà. La recidiva può essere rilevato tramite esame fisico, la ripetizione, endoscopie periodiche, e TAC. Le linee guida del National Comprehensive Cancer Network (NCCN) ha raccomandato di follow-up ogni 3 a 6 mesi dopo il trattamento iniziale di due anni, poi ogni 6 mesi per anni 3-5. Laboratori e studi di imaging sono fatto come indicato. I pazienti hanno bisogno di essere monitorati per carenze nutrizionali, soprattutto se hanno avuto un intervento chirurgico.

Dopo il trattamento, parlare con il team oncologico di ricevere un piano di assistenza sopravvivenza, che può aiutare a gestire la transizione verso sopravvivenza e imparare preoccupazioni a lungo termine e la vita dopo il cancro. È possibile creare un piano di assistenza su OncoLink.

Risorse per ulteriori approfondimenti

GCF serve come una risorsa completa per tutti coloro che con il cancro allo stomaco, i loro familiari, amici o badanti – dopo una nuova diagnosi, durante il trattamento e post-trattamento. gestisce anche un Registro Tumori gastrico per aiutare nella ricerca.

Related posts

  • A proposito di cancro del rene – Kidney Cancer Association, l’ecografia del tumore del rene.

    Ho il cancro del rene. E adesso? Il medico le ha appena detto che avete il cancro del rene. La tua mente gira per l’emozione. Il vostro coniuge inizia a piangere. Improvvisamente, si trovano ad affrontare una crisi di salute ….

  • Una donna con cancro al seno primario e un solitario sternale metastasi, la prognosi del cancro al seno

    Il paziente è un 42-year-old donna in pre-menopausa che si presenta con una nuova diagnosi di cancro al seno per la nostra seconda clinica opinione multidisciplinare. Storia Il paziente ha presentato al suo primario …

  • Cancro al seno, stadi tumorali.

    SU QUESTA PAGINA . Imparerai a conoscere come i medici descrivono la crescita o la diffusione di un cancro. Questo è chiamato lo stadio. Per vedere altre pagine, utilizzare il menu sul lato dello schermo. Messa in scena è un modo di …

  • I sintomi del cancro della mammella, metastasi del cancro al seno per i sintomi del fegato.

    Introduzione al cancro al seno cancro al seno è un tumore maligno di solito si verifica nel tessuto epiteliale della ghiandola del seno. Si tratta di uno dei tumori maligni più comuni che gravemente impatti …

  • I sintomi cancro intestinale, i sintomi del cancro intestinale.

    Qual è il cancro intestinale? Il cancro intestinale è uno dei tumori maligni più comuni gastrobowel tratto, la cui incidenza è strettamente dopo il cancro allo stomaco e cancro esofageo (occupa circa il 60%) ….

  • Cancro al seno, il cancro al seno che si diffonde alle ossa.

    Expert Breast Cancer Care, il tutto sotto un unico tetto Se siete stati recentemente diagnosticato un cancro al seno, voi e la vostra famiglia potrebbe essere sopraffatto con domande e preoccupazioni. La tua prima decisione è …

Related posts