Può bradicardia causare un ictus, può causare bradicardia un ictus.

Può bradicardia causare un ictus, può causare bradicardia un ictus.

introduzione

  • Rapid, esordio acuto – in pochi minuti
  • Focal difetto neurologico – quasi sempre una sorta di emiplegia, con / senza altri segni neurologici focali
  • Se questi due casi sono vere, allora c’è una probabilità del 95% c’è un causa vascolare. Diffidate se i sintomi peggiorano nel giro di ore / giorni, in quanto questo indica un’altra causa.

Ictus può essere una diagnosi clinica – ma è più facile da confermare con prove

Classificazione

  • Emorragia – 10-20%
  • Cervello Ischemia (Infarto ) – 80-90%
  • trombo
  • Altro tipo di embolia
  • ipoperfusione sistemica
  • TIA – Transient ischemica Attacco
  • Si tratta essenzialmente di un colpo ‘minore’. Si può presentare con corsa come sintomi (debolezza degli arti, disfagia. Difetti visivi), ma gli effetti clinici volontà completamente risolvere entro 24 ore. Di solito sono il risultato di micro emboli, (80%) ma non sempre. Talvolta una lesione massa può imitare un TIA, e altre volte, sono il risultato di un temporanea riduzione del flusso sanguigno – per esempio. con enorme ipotensione posturale. o riduzione del flusso di sangue attraverso un’arteria stenosi – che viene poi compensata da meccanismi di autoregolazione.
  • Corsa completato
  • Gli effetti clinici hanno raggiunto il loro massimo – di solito entro 6 ore dalla comparsa.
  • Corsa in evoluzione
  • Descrive lo stato di avanzamento di un ictus nelle prime 24 ore.
  • accidente cerebrovascolare (CVA) – evitare l’uso di questo termine! Usato per essere sinonimo di ‘Stroke’, ma dovrebbe essere non più utilizzato.
  • Prognosi

    • mortalità – 20% in primi 2 mesi, quindi circa il 10% / anno
    • lt; il 40% di ictus (non TIA) pazienti fare un pieno recupero
    • Drowsyness alla presentazione ha una prognosi infausta

    Meccanismi di ictus

    • Arteriosa embolia – da un sito lontano; per esempio. carotidi, vertebrali o arterie basilare. L’embolia si occlude un’arteria del cervello con conseguente infarto. Può venire anche da valvole cardiache in endocardite .
    • emorragia – può essere nel cervello stesso, o anche una emorragia subaracnoidea può causare un effetto simile

    cause non comuni

    • infarto venoso
    • Carotidea / dissezione vertebrale
    • policitemia
    • Grasso / embolia gassosa – ad esempio nei subacquei
    • MS – una targa demielinizzante può agire come un embolo
    • Le lesioni di massa (ad esempio tumore)
    • Emicrania
    • Trombocitemia e trombofilia
    • vasculite
    • amiloidosi
    • Drugs – soprattutto cocaina e OTC rimedi freddi che contengono vasocostrittori.

    Danno si verifica quando il flusso di sangue al tessuto cerebrale scende al di sotto del 50% del valore normale. Ricordo che in alcuni pazienti (probabilmente anziani) ci sarà già ridotto il flusso di sangue, ad esempio a causa di stenosi / aterosclerosi. quindi questo non è ‘50% di i pazienti bloodflow normale ‘, ma il 50% del valore normale.

    Epidemiologia

    • 10/1000 all’anno (!) All’età di 75 anni
    • Il 3 ° causa più comune di morte nel mondo sviluppato – rappresenta il 12% di tutti i decessi.
  • Più comune nel africani neri che nei caucasici.
  • Più comune negli uomini
  • Non comune prima dei 40 anni
  • Il 25% dei pazienti con ictus morirà della condizione
  • La maggior parte dei colpi si verificano al mattino – la pressione sanguigna si abbassa durante la notte mentre dormiva, ma al risveglio, la BP si alza, ed è ora più probabile per rimuovere qualsiasi embolie.
  • Eziologia

    Questi sono molto simili gli stessi per le malattie cardiovascolari:

    Nota che aspirina a basso dosaggio ha nessun effetto benefico dimostrato, e infatti, un elevato utilizzo di inibitori COX-II aumenta il rischio. Inoltre è ora pensato che basse dosi di estrogeni (Ad esempio nella pillola anticoncezionale), non aumenta significativamente il rischio nelle donne altrimenti sane.

    Patologia

    TIA

    • I sintomi si risolvono completamente entro 24 ore
    • 80% a causa di tromboembolo
    • Sito di danno può essere approssimativamente trova da segni clinici:

    ** Amnesia globale transitoria – si tratta di un episodio di amneia, che di solito occursin gli over 65, e completamente risolve entro 24 ore. Improbabile che accada più di una volta nello stesso paziente.

    La diagnosi di TIA

    Di solito clinici, alcuni accertamenti necessari
    raramente LOC
    Controllare quanto segue:

    • Carotid bruit
    • ECG – verificare la presenza di aritmia di base, in particolare AF
    • malattie cardiache Valvulalr – ECHO non necessaria a meno che la storia suggestiva
    • recenti MI
    • Controllare radiale ritardo / radiale, e la differenza nel pressioni brachiale tra destra e sinistra.
    • Una differenza di oltre 20 mmHg tra le braccia suggerisce stenosi dell’arteria succlavia.

    Verificare la presenza di condizioni di fondo / RF di:

    Differenziali di TIA

    • lesioni di massa – molto difficile distinguere clinicamente
    • Epilessia – spesso avevano strappi arto, e sintomi avranno insorgenza sopra alcuni minuti, anziché l’effetto immediato in TIA.
    • Emicrania – può cuase sintomi simili, nel qual caso confusione, e Caratteristica disturbo visivo (Modello ad esempio, a zig-zag) sono di solito presenti. TIA è improbabile che a causare mal di testa. o difetti visivi comparabili.

    La prognosi per TIA

    5 anni dopo TIA:

    • 30% dei pazienti ha una corsa (di questi, il 30% si verifica entro il primo anno)
    • 15% hanno MI

    TIA in circolo anteriore è più grave TIA in circolo posteriore.

    Indagini e gestione

    Di solito i sintomi si risolvono in 24 ore. In caso contrario, o se si sospetta qualcosa di più serio, quindi seguire lo stesso protocollo per l’ictus; descritto di seguito.

    Patologie stroke

    infarto cerebrale

    L’impatto clinico è molto varia, e dipende sia dalla dimensione dell’infarto, e la posizione. Essi possono variare da infarti che provocano la morte, per quelli che sono completamente clinicamente silente. TIA è da qualche parte nel mezzo.

    • La stima della regione effettuata tramite segni clinici da solo è impreciso.

    Le cause

    • 60% – L’aterosclerosi delle arterie carotidi e arco aortico
    • 20% – cardiopatia valvolare
    • 20% – malattia dei vasi nel cervello stesso

    Caratteristiche cliniche

    • emiparesi
    • Emiplegia
    • Limbs solito floppy, e riflessi ridotti / assenti
    • Debolezza facciale (non sempre)
    • hemianopia – difetto del campo visivo in cui visione si perde nella metà del campo visivo in uno / entrambi gli occhi.
    • afasia – quando l’emisfero dominante è influenzato
    • Importante per chiedere di manualità a destra ea sinistra!
    • Questi sintomi di solito si sviluppano rapidamente, in un periodo di minuti, o meno comunemente possono sviluppare durante alcune ore.

    Di solito non qualsiasi mal di testa – non ci sono recettori del dolore all’interno del cervello stesso
    Non di solito ogni LOC
    MOLTO RARO – attacco epilettico al tempo di insorgenza.
    Recupero

    • I sintomi sono di solito la massima solo dopo il tempo di insorgenza. Il recupero avverrà gradualmente nel corso di giorni, settimane e anche mesi. Il più lungo è passato da quando la corsa, meno possibilità di recupero.
    • Reflex tornerà nella fase iniziale, ma spesso diventano esagerate, con un estensori di risposta plantare.

    Se c’è mal di testa e / o la coscienza alterata allora la causa è che possa comportare una sorta di gonfiore, e quindi se l’insorgenza è acuta, è probabile che sia emorragica.

    Esame per l’ictus

    Nell’esaminare un paziente per l’ictus, è necessario eseguire un ‘esame generale’ per verificare la presenza di indizi utili a capire l’origine della lesione:

    • modifiche diabetici
    • emboli retina
    • modifiche ipertensive
    • Arcus senilis (arcus corneale)
    • BP – la verifica sia per ipo / ipertensione
    • aritmie
    • Mormorii – valvulopatia possono buttare fuori emboli
    • JVP – insufficienza cardiaca
    • bruses e bruits periferici – mostra arteriopatia generale

    Patologia

    la cessazione improvvisa di afflusso di sangue ai neuroni, rapidamente portare a cellule ipossiche. Questo causa:

    1. La Na + / K + pompa a fallire, e Na + inizia ad accumularsi nella cella
    2. Questo eccesso Na + cambia l’equilibrio osmotico, e più liquido entra nella cellula, causando edema.
    1. L’edema è altamente significativa. Nella zona intorno diretta l’infarto, le cellule muoiono molto rapidamente, come si gonfiano e scoppiano. Burst Ma in un’area intorno a questo, ci sono cellule che hanno Odema, ma possono essere salvati. L’intera base del trattamento è quello di salvare queste cellule edema. Questa zona è conosciuta come la penombra.
    2. Come molti della swell cellulare e scoppio, vi è un aumento della pressione intracranica che possono influenzare ulteriormente l’afflusso di sangue alla zona, risultando in un circolo vizioso.
    3. Un altro fattore di accumulo di Na + all’interno di una cella è il continuato depolarizzazione dei neuroni nella zona interessata. Questo perché il processo reuptake per glutammato dipende ATP, e senza O2 non c’è ATP, così rimane presente nelle regioni sinaptiche glutammato, e le cellule rimangono depolarizzazione.
    4. Questo meccanismi di danno cellulare, a seguito di depolarizzazione prolungata della cella, è noto come Eccitotossicità.
    5. Eccitotossicità comporta anche il fallimento di AMPA e NMDA recettori, che permette eccessivi livelli di calcio nelle cellule. Questo permette:
    6. il rilascio di radicali liberi – che anche portare a necrosis in zona.
    7. la produzione f citochine, che provoca infiammazione – aggiungendo al edemi e tessuti generale gonfiore nella regione.
    8. Ca2 + può anche portare direttamente a apoptosi nella penombra.

    Ci sono diversi particolari modelli riconosciuti di ictus del tronco cerebrale:

    La sindrome / laterale midollare sindrome / posteriore inferiore trombosi dell’arteria cerebellare di Wallenberg (PICA) – tutti significano la stessa cosa. presenta con vertigini acute e altri segni cerebellari. A causa della natura delle vie cerebellari, vi sono le seguenti indicazioni:

    • controlaterale
    • perdita di sensibilità spinotalamico
    • Emiparesi (generalmente lievi, piuttosto raro)
  • ipsilaterale
    • intorpidimento del viso (V)
    • Diplopia (VI)
    • nistagmo
    • Atassia
    • sindrome di Horner
    • 9 ° e 10 lesioni dei nervi gi
    • infarto lacunare

      Infarti nelle profonde arterie del cervello, possono rappresentare fino al 25% degli ictus ischemici. Essi possono essere visti su risonanza magnetica, e sono comunemente noti all’autopsia.

      Spesso è asintomatica
      esso può presentare sintomi molto localizzati – come l’infarto colpisce una parte molto localizzata del cervello, come sintomi puramente sensoriali, o puramente sintomi motori.

      • Afasia
      • emiparesi
      • perdita Hemisensory
      • atassia unilaterale

      ipertensiva Encephelopathy

      Encephelopathy significa letteralmente ‘danni al cervello’, in questo caso, come risultato di ipertensione maligna. Questo l’ipertensione può causare TIA di, ictus, e più raramente, emorragia subaracnoidea. Vi è comunemente papilledema, che può essere dovuta a uno dei principali cause:

      • infarto diretta che colpisce il nervo ottico
      • infarto in altra parte del cervello, con conseguente Odema, che poi mette pressione sul disco ottico.
      • Solitamente l’edema cerebrale in questo caso è il risultato di molti piccoli infarti, che hanno causato il cervello per ingrandire.

      Demenza multi-infartuale

      Partire Qui per vedere l’articolo completo su Demenza

      Sindrome di Anton –Infarto che colpisce sulla corteccia visiva

      Può presentare con perdita visiva hemianopic, e non altre caratteristiche. Può essere distinta dalla patologia del nervo ottico dovuta al fatto che la campo visivo è affetto.

      Sindrome di Weber

      Il risultato di un infarto su un lato del mesencefalo, che presenta:

      • Ipsilaterale III paralisi del nervo
      • emiplegia controlaterale

      indagini

      TC e RM

      Infarti saranno sempre visualizzato come un forma a cuneo su entrambi TC e RM.
      emorragia – appare sangue bianco brillante (densa) su CT – ma più a lungo è stata presente, più scuro diventa. Dopo 1-2 settimane può essere indistinguibile da tessuto cerebrale.

      • È possibile stimare approssimativamente la lunghezza del tempo dell’emorragia è stata presente per la densità del sangue in una scansione.
      • A seconda del sito di spurgo, avrà una forma diversa sulla scansione

      Il danno è più facile da vedere più a lungo è stato presente

      • Ad esempio, una ‘nuova’ corsa (ad esempio, lt; 2 ore di vita) non può mostrare fino a tutti, ma dopo 6-12 ore sarà chiaramente visibile. Questo ha conseguenze cliniche – perché la prima si può vedere la corsa, tanto prima si può trattare.

      scansioni MRI Diffusione – questi rilevano anomalie molto prima che sulla normale RM e TC – soprattutto nel caso di infarto. Così essi sono utili per confermare la diagnosi prima di quanto può essere realizzato con altri metodi.

      • Questo tipo di MRI sfrutta il fatto che cellule danneggiate si riempiono di acqua – e pertanto contenere più acqua rispetto alle cellule normali fasi di danno.

      Esamina i vasi sanguigni della testa e del collo. Per distinguere i vasi sanguigni quando guardando una di queste scansioni:

      • dell’arteria vertebrale è spesso il più piccolo del principale 3
      • La carotide interna non ha filiali
      • La carotide esterna ha filiali

      Questo test può mostrare aree di stenosi e trombo formazioni. E ‘utile anche per cerchi aneurismi.
      Se stenosi carotidea è presente, allora l’80% di questi pazienti potranno beneficiare di un intervento chirurgico, se sono abbastanza in forma per sottoporsi ad essa.
      Si consiglia di eseguire un carotide Doppler come un’alternativa più economica e più facile per cercare stenosi carotidea.

      Altro

      Ipertensione – questo è comune in ictus precoce, e generalmente non trattati. Se altri segni puntano verso / ipertensione maligna sottostante (ad esempio grande cuore su Rx. Retinopatia), quindi prendere in considerazione la gestione.
      ECG – il controllo di AF come fonte di emboli. Se presente, il trattamento di conseguenza
      Rx – controllando la dimensione del cuore (ipertensione) e in particolare le dimensioni del ventricolo sinistro (AF). Se siete particolarmente interessati, si consiglia inoltre di fare un ecocardiogramma.
      Bloods – fondamentalmente per escludere altre differenze:

      • ↑ ESR – con episodi di mal di testa. e tenero del cuoio capelluto (può essere ovunque sul cuoio capelluto) – punti verso arterite a cellule giganti.
      • FBC / piastrine / coagulazione – cerca la presenza di disturbi della coagulazione
      • glucosio – basso livello di glucosio potrebbe aver causato sensazioni di svenimento, e LOC, anche il diabete è una RF
      • Colesterolo / Lipidi – RF per l’ictus

      emorragia cerebrale

      Praticamente indistinguibile clinicamente da infarto, anche se:

      • Più probabilità di perdere i sensi
      • Più probabilità di avere mal di testa (di solito improvvisa insorgenza)
      • difetti neurologici sono di solito improvvisa (come ictus embolico), ma sono più probabilità di essere progressiva.

      Emorragie sono quasi sempre il risultato di ipertensione cronica non controllata.

      • L’uso di cocaina può causare emorragia cerebrale acuto
      • Aneurisma (spesso congenita), malformazioni AV, disturbi della coagulazione e tumori sono anche la pena tenendo a mente.

      Il sangue raccoglierà attorno al tessuto cerebrale e comprimere aree locali, con conseguente disfunzione neurologica. Grandi sanguinamenti possono aumentare la pressione intracranica sufficiente a causare ernia del tronco cerebrale, e / o di ulteriori infarti del mesencefalo e ponte. E ‘questo meccanismo che potrebbe causare perdita di coscienza. Il sangue può anche perdite nel sistema ventricolare, causando idrocefalo acuto.

      indagini

      • sangue acuta – rivelerà bianco brillante – perché è più denso rispetto al tessuto circostante. Più lungo è il sangue è presente, più scuro il colore diventerà, fino alla fine non si può essere in grado di distinguere molto facilmente dal tessuto cerebrale circostante.
      • Ciò si verifica perché il più a lungo il sangue è presente, il più dei suoi prodotti sono ripartiti e rimossi, e, quindi, la sua densità è ridotta. I macrofagi in particolare si rompe emoderivati.
    • Nota che qualsiasi anomalia denso nel cervello è il sangue fino a prova contraria.
    • Gestione

      Misure di emergenza generale

      febbre Treat / fonte di febbre
      Trattare ipo / iperglicemia – questo può aiutare a limitare l’entità del danno
      Garantire una buona assistenza infermieristica per prevenire piaghe da decubito

      ictus ischemico

      Non appena si è sicuri della diagnosi di ictus ischemico o TIA, e il paziente non ha controindicazioni, si dovrebbe iniziare il trattamento. La trombolisi è sotto-utilizzato nel Regno Unito – probabilmente a causa di medici teme che ci possono essere presenti emorragie.

      Controindicazioni per la trombolisi

      • Precedente emorragia intra-cranica / ictus emorragico
      • Chirurgia maggiore. trauma lt; 2 settimane
      • Attivo di sfiato interna(Escluse le mestruazioni)
      • Prolungata / CPR traumatico
      • Gravidanza,o lt; 18 settimane post-natale
      • grave malattia del fegato / note varici esofagee
      • Ipertensione gt; 200/120
      • neoplasia cerebrale
      • Precedente allergia
      • Testa / viso trauma lt; 3 mesi
      • ictus ischemico Precedente lt; 3 mesi (tranne episodio corrente)

      In realtà, molti pazienti avranno controindicazioni per trombolisi, e quindi è non può essere utilizzato.Invece, essi dovrebbero essere offerti:

      Aspirina – 300mg / giorno per 2 settimane, giorno e poi 75 mg

      • Diffidare di asma e GI sanguinamenti
      • Se l’aspirina ipersensibile, dare clopidogrel

      L’uso di warfarin deve essere considerato una volta la causa è nota (cioè se AF. O se la trombosi definita). gamma di trattamento di solito è un INR di 2-3.

      Carotid endartectomy – è anche considerato in molti pazienti. Quelli con carotide ostruzione gt; il 60% sono generalmente considerati.

      Il trattamento è essenzialmente di supporto. Se sono state date anticoagulanti e antiplatlets, allora l’effetto può essere invertito con vitamina K, plasma fresco congelato (FFP) e trasfusioni di piastrine.

      Se l’emorragia provoca una massa di gt; diametro 3cm, poi la chirurgia può essere salvavita.

      corsa Riabilitazione

      Determinare gli obiettivi

      • Qual è stato il precedente livello di funzione?
      • Ad es se non potevano camminare prima della corsa, allora non stanno per essere in grado di camminare dopo!

      Fisioterapia – aiuta a prevenire la spasticità e contratture. insegna anche i pazienti come affrontare il loro attuale livello di funzione
      Logoterapia

      • Sembra a livelli di funzionalità, e insegna il paziente come affrontare. organizza anche alterazioni casa (montascale, corrimano, ecc) per aiutare il soggiorno dei pazienti che vivono in casa.

      Prevenzione primaria

      Prevenire ictus in coloro che non hanno mai avuto uno prima

      • fattori di controllo del rischio (ipertensione. obesità, lipidi, il colesterolo, il diabete di fumare)
      • anticoagulante – La terapia per tutta la vita per le persone con malattia reumatica cardiaca o protesi valvolari, o AF

      Prevenzione secondaria

      Prevenire un altro colpo in chi soffre precedenti.

      • i fattori di rischio di controllo – controllo BP e colesterolo riduce notevolmente il rischio, anche se non sono particolarmente sollevate per cominciare!
      • anticoagulante – se ictus embolico, poi l’aspirina o warfarin. La combinazione di aspirina con clopidogrel o un altro agente antiaggregante riduce il rischio ulteriore.

      Related posts

      • Aritmie e morte cardiaca improvvisa, può causare bradicardia un ictus.

        Una pubblicazione della American Heart Association Quali sono le aritmie? Normali risultati del ritmo cardiaco da impulsi elettrici che partono nella (seno o) del nodo seno-atriale. Si diffondono in un …

      • Può causare ictus neurodegenerativa demenza PubMed, può un ictus causa di demenza.

        Citazione astratta ictus e la demenza sono stati generalmente alloggiati in diverse tassonomie. Essi sono considerati come esemplari molto diverse forme di lesioni cerebrali: ictus come acuta …

      • Fibrillazione atriale, fibrillazione atriale trattamento bradicardia.

        La fibrillazione atriale si verifica quando gli impulsi elettrici nelle camere superiori del cuore (atri) iniziano a più siti in un modello caotico e vengono inviati rapidamente alle camere inferiori del cuore, …

      • sintomi bradicardia e trattamento

        Che cosa è bradipnea? Si tratta di un tasso insolitamente lento della respirazione. Essa è caratterizzata da meno di 12 respiri al minuto per tutti coloro che in mezzo di età compresa tra i 12 ei 50. I tassi di respirazione si differenziano per anziani …

      • Può bradicardia causare un ictus, può causare bradicardia un ictus.

        Aplotipo una serie di variazioni del DNA (polimorfismi) in posizioni adiacenti su un cromosoma; queste variazioni del DNA sono ereditate insieme. malattia Hartnup una malattia genetica con conseguente difettoso …

      • problemi cerebrali che causano il mal di testa

        Intolleranza ortostatica e ipotensione ortostatica Sebbene la maggior parte testi di medicina discutere intolleranza ortostatica (OI) e ipotensione ortostatica (OH) in relazione a specifico paziente …

      Related posts