Cancer Screening e Diagnosi, diagnosi di cancro del collo dell’utero.

Cancer Screening e Diagnosi, diagnosi di cancro del collo dell'utero.

  • carcinoma a cellule squamose deriva nelle cellule epiteliali squamose che rivestono la cervice. Circa il 66% di tutti i tumori della cervice sono di questo tipo.
  • Adenocarcinoma si sviluppa dalle cellule ghiandolari che producono muco nel endocervice. Esso rappresenta circa il 28% di tutti i tumori della cervice.
  • Altri tipi più rari comprendono il restante 6%. 2

Statistiche chiave:

  • Nel 2016, si stima che 12.990 nuovi casi di cancro cervicale invasivo saranno diagnosticati nelle donne degli Stati Uniti. 3
  • Nel 2016, si stima che 4.120 statunitensi donne muoiono di cancro cervicale. 3
  • Sulla base dei dati 2010-2012, si stima che 250.000 donne in Stati Uniti vivono con il cancro del collo dell’utero. 4
  • La maggior parte dei tumori cervicali invasivi si trovano nelle donne che non sono stati regolarmente proiettati. 5
  • Nel 2012, si stima che l’11,4% delle donne negli Stati Uniti non era stato screening per il cancro del collo dell’utero negli ultimi cinque anni. Questa stima è più elevata per le donne con nessuna assicurazione sanitaria (23,1%) e per quelli senza un regolare fornitore di assistenza sanitaria (25,5%). 6
  • Dal 2006-2012, l’età media della diagnosi di cancro del collo dell’utero era 49. 4 Tuttavia, le donne anziane rimangono a rischio. Più del 15% dei nuovi casi vengono diagnosticati in donne oltre 65. Il cancro cervicale nelle donne di età inferiore ai 20 anni è raro. 1
  • Negli Stati Uniti le donne ispaniche hanno il più alto tasso di cancro cervicale, seguita da afro-americani, caucasici, American Indian / Alaska Nativi, e asiatici americani / Pacific Islanders. I tassi di mortalità sono più elevati per le donne afro-americane. 7
  • Quando rilevato nella sua fase più precoce, il cancro cervicale ha un tasso di sopravvivenza relativa a 5 anni di circa il 92%. Per la malattia regionale, è circa il 57%. Se il cancro si è diffuso in organi distanti, sopravvivenza a 5 anni scende a circa il 17%. 4

Papillomavirus umano (HPV):

  • Praticamente tutti (99,7%) i tumori della cervice sono causati da infezione persistente con uno dei circa 15 tipi di alto rischio, papillomavirus umano (HPV) della mucosa. 8, 9
  • Due tipi di HPV sono responsabili di circa il 70% di tutti i tumori della cervice: HPV16 e HPV18. 10, 11
  • Negli USA il 24% -29% delle donne di età compresa tra 14-59 sono infettati con un ceppo ad alto rischio di HPV. 12 Tuttavia, la maggior parte delle infezioni da HPV ad alto rischio non portano a cancro cervicale. Per il cancro del collo dell’utero per sviluppare, una infezione ad alto rischio deve essere persistente. 13
  • Quasi tutte le infezioni da HPV chiare entro due anni, e la durata media di una infezione da HPV ad alto rischio è inferiore ad un anno. 14 – 16
  • i tipi a basso rischio di HPV, come HPV6 e HPV11, possono causare verruche anogenitali, ma non sono associati al cancro del collo dell’utero. 1

Screening Guidelines:

Tre gruppi diversi hanno pubblicato le linee guida per lo screening del cancro del collo dell’utero: una collaborazione multidisciplinare tra l’American Cancer Society / American Society for Colposcopia e Patologia Cervicale / American Society for Clinical Pathology (ACS / ASCCP / ASCP), gli Stati Uniti Preventive Services Task Force (USPSTF ), e l’American college of Ostetrici e ginecologi (ACOG). Come mostrato nella tabella, non vi è consenso tra i gruppi su quasi tutti gli aspetti di screening del cancro del collo dell’utero. 17- 19

Confronto di ACS / ASCCP / ASCP, USPSTF, e ACOG linee guida screening

Related posts

Related posts