Ansia attacco sintomi possono essere causati da allergie alimentari Comitato dei Cittadini per i Diritti Umani, CCDU,

Ansia attacco sintomi possono essere causati da allergie alimentari Comitato dei Cittadini per i Diritti Umani, CCDU,

Molti medici e nutrizionisti stanno scoprendo che i sintomi di attacco di ansia e alcuni tipi di depressione sono il risultato di allergie alimentari. Correggere la dieta ed i sintomi mentali ed emotivi indesiderati della persona scomparsa.

Questa ricerca vola nei denti dei sinistri psichiatriche che solo i farmaci anti-depressivi possono affrontare questi sintomi di attacco di ansia o depressione.

sintomi di attacco di ansia, spesso chiamati "Attacchi di panico" può indurre qualcuno a sentire che sta per morire per mancanza di ossigeno, o che sta avendo un attacco di cuore. Essi possono essere spaventoso e durare fino a 30 minuti. I sintomi più comuni sono:

martellante battito cardiaco
. Dolore al petto
. Scuotere, tremore
. Vertigini, stordimento
.
Respirazione difficoltosa
. Vampate o brividi
. La paura di perdere il controllo e
fare qualcosa di imbarazzante
. La paura di morire

Oggi questa condizione medica sarà etichettato un attacco sintomo di ansia o un attacco di panico e potrebbe atterrare una persona nel reparto psichiatrico con una prescrizione di droga.

Tipi di "depressione", Un’altra etichetta psichiatrica, sono sicuramente sollevato quando allergie alimentari che causano la depressione si trovano e trattati.

Un altro M.D. Abram Hoffer dichiara che trova spesso la depressione e l’allergia insieme e che "Quando si è sollevato, così è l’altro. Trattamento della volontà allergia, in molti casi, "curare ‘la depressione. Ho visto questo in diverse centinaia di pazienti nel corso degli ultimi sei anni e non può più dubbio questa conclusione".

Il Journal of Biological Psychiatry ha pubblicato un rapporto da uno studio di 30 pazienti che soffrono di ansia, depressione e altri sintomi. Uno studio controllato con placebo è stato fatto. Hanno imparato che alcuni alimenti creati sintomi mentali: depressione grave, nervosismo, rabbia, perdita di motivazione e grave vuoto mentale. I placebo, tuttavia, non hanno creato alcuna di queste condizioni.

Gli alimenti e allergeni trovati ad essere i colpevoli erano grano, latte, zucchero di canna, tabacco, fumo e uova.

Nel corso nel Regno Unito, Patrick Holford è il Presidente, dell’Istituto per la nutrizione ottimale ed è anche il direttore del progetto Salute Mentale. Nel suo articolo intitolato "cerebrali allergie" egli descrive un paziente che all’età di 15 anni è stato etichettato maniaco-depressiva e messo su un cocktail di tre farmaci – litio, Tegretol e Zirtek.

Fortunatamente questo paziente ha trovato un nutrizionista che ha scoperto una allergia al grano e alcune carenze nutrizionali, tra cui lo zinco. Con il grano dalla sua dieta e una corretta alimentazione ha rinunciato tutti i farmaci e ha preso gli esami di laurea. Non ci sono più attacchi maniacali. Solo quando lei mangia inavvertitamente qualche grano fa a sperimentare l’ombra della sua depressione per un paio di giorni prima di tornare alla normalità.

Holford scrive che entrambi gli studi iniziali, nonché ricerca attuale, hanno trovato che le allergie possono colpire qualsiasi sistema del corpo, compreso il sistema nervoso centrale. "Le allergie al cibo possono sconvolgere i livelli di ormoni e altre sostanze chimiche chiave nel cervello, con conseguente sintomi che vanno dalla depressione alla schizofrenia. Possono causare una varietà di sintomi, tra cui la stanchezza, rallentato i processi di pensiero, irritabilità, agitazione, aggressività
comportamento, nervosismo, ansia, depressione, la schizofrenia, l’iperattività e
difficoltà di apprendimento diverse."

Le persone con sintomi di attacco di ansia e tipi di depressione possono beneficiare di prove allergiche e analisi di nutrizione prima e si risparmia l’agonia della mente che alterano e sostanze stupefacenti.

Allergie alimentari andato!

Ho visto un professionista NAET per le mie allergie e ha funzionato meraviglie per me. Ora posso mangiare tonnellate di alimenti, che in precedenza aveva ottenuto reazioni male from.I otterrebbe muscolo di serraggio in collo e in altri luoghi, formicolio grave braccio, difficile a volte a respirare a causa della rigidità muscolare.

Ho fatto lacune dieta anche, ma non è stato sempre la guarigione di cui avevo bisogno. Alcuni Penso che fare meglio su lacune, altra sulla NAET, e gli altri due!

sheila Greer

Sì, colpi di allergia lavorano per, credo che il 90% dei pazienti. Li ho avuto per un periodo di anni dopo il test per le allergie. Purtroppo, dopo tutto quel tempo e $$$ – il mio medico ha detto che il mio posto nel 10-11% di cui allergie peggiorano. Non ho mai saputo che potrebbe anche accadere, ma ha. Ogni anno sembra che io aggiungo un altro alimento alla mia NON MANGIARE LIST. I break in alveari, e mi chiedo quanto piccolo il mio "può mangiare" lista sarà in pochi anni.

Buona fortuna a tutti lungo il percorso verso il benessere. Fidatevi del vostro intuito. Pharmas esistono principalmente per fare soldi, e lo fanno vantaggioso per i medici a scrivere quelle prescrizioni.

steven_eardley@yahoo.com

Ho sofferto di gravi attacchi di panico per molti anni, e è stato prescritto Buspar, Zoloft, e Xanax. Nessuno di loro fermato gli attacchi di panico, anche se Xanax potrebbe ridurre l’attacco. Avevo sviluppato una allergia al grano, e andò a un nutrizionista che ha fatto il test muscolare. Lei mi ha informato che ero anche allergico ai latticini. Ho eliminato questi, con il risultato che nove giorni dopo il mio livello di ansia era stato tagliato a metà. Sono stato in grado di scendere di Xanax (in circa sei mesi), e non ho mai avuto un altro attacco di panico, e che è stato quindici anni fa! Utilizzando NAET mi hanno ridotto l’intensità delle mie allergie alimentari, e mentre ancora stare lontano dal grano completamente, posso mangiare formaggio a pasta dura senza problemi. Tuttavia, se randagi nel latte o ricotta ho subito iniziare a sentire l’edificio ansia, e una volta quasi avuto un attacco.

Lascia un commento

L’indirizzo email non verrà pubblicato. I campi contrassegnati con * sono obbligatori.

lascia un commento cancella risposta

Related posts

Related posts