Allergico emedicine trattamento reazione, allergica trattamento reazione emedicine.

Allergico emedicine trattamento reazione, allergica trattamento reazione emedicine.

Che cosa è fotosensibilità?

  • Un rash a causa di fotosensibilità è un fotodermatosi (fotodermatosi plurale).
  • Se l’eruzione è eczematosa, si tratta di un photodermatitis.
  • Una sostanza chimica o farmaco che provoca fotosensibilità è un fotosensibilizzante.
  • Una reazione fototossica ad un fotosensibilizzante si traduce in una reazione esagerata scottature e nessuna reazione immunitaria è coinvolto.
  • Una reazione fotoallergica ad un fotosensibilizzatore provoca photodermatitis ed è dovuto alla reazione di ipersensibilità ritardata.
  • Una condizione photoexacerbated descrive una riacutizzazione di una malattia della pelle sottostante esposizione alla luce solare.
fotosensibilità

Chi ottiene fotosensibilità?

Fotosensibilità si verifica nei maschi e femmine di tutte le razze e di tutte le età. Diversi tipi di fotosensibilità possono essere prevalente in diversi momenti della vita. I fattori genetici e ambientali sono coinvolti.

Le persone con la pelle molto bianca che non abbronzatura sul l’esposizione al sole (Fitzpatrick tipo di pelle 1), soprattutto se hanno anche i capelli rossi e gli occhi azzurri, sono spesso considerati fotosensibile, rispetto per le persone con la pelle più scura fototipi che un’abbronzatura più facilmente. Questi individui dalla pelle fiera non hanno un fotodermatosi.

Classificazione di fotosensibilità

La fotosensibilità è classificato nei seguenti gruppi:

fotodermatosi primarie

Le cause di fotodermatosi primarie o idiopatiche non sono ancora stati scoperti. L’esposizione al sole produce un’entità patologica ben definita. Questi includono:

Con l’eccezione di polimorfico eruzione luce e giovanile eruzione molla, questi disturbi sono rari.

fotodermatosi esogeni

  • Farmaco-indotta fotosensibilità. farmaci fotosensibilizzanti comuni sono tiazidici, tetracicline, farmaci anti-infiammatori non steroidei (FANS), fenotiazine, voriconazolo e chinino.
  • dermatiti photocontact. a causa di sostanze chimiche fototossiche come psoraleni nelle piante, ortaggi, frutta; fragranze nei cosmetici; prodotti chimici protezione solare; coloranti e disinfettanti
  • Pseudoporfiria. indotta da farmaci e / o insufficienza renale

dermatosi Photoexacerbated

dermatosi Photoexacerbated includono:

fotodermatosi metabolici

fotodermatosi genetici

Fotosensibilità può essere associata con una malattia genetica preesistente. Questi sono rari.

Quali sono le cause fotosensibilità?

Le gamme dello spettro elettromagnetico da raggi cosmici, raggi invisibili chiamati radiazioni ultraviolette (UVR), attraverso la luce visibile, a raggi infrarossi, microonde e onde radio. UVR ha 3 porzioni.

  • UVC: ultracorti lunghezza d’onda dei raggi 200-290 nm che non raggiungono la superficie terrestre
  • UVB: lunghezza d’onda corta raggi 290-320 nm che causano scottature e abbronzatura
  • UVA: lunghezza d’onda dei raggi più lunghi 320-400 nm che causano la concia e anche sopprimere le reazioni immunitarie nella pelle

I pazienti possono essere sensibili ad un tipo di luce (cioè solo UVB, UVA o luce visibile) o ad una più ampia gamma di radiazioni. La fotosensibilità più comune è quello di UVA. Proprietà di UVA includono:

  • Presente tutto l’anno, ma non vi è più UVA durante l’estate
  • Presente in tutto il giorno, ma non vi è più UVA attorno al mezzogiorno solare che prima o dopo
  • UVA è di energia inferiore rispetto UVB, quindi fotone per fotone, UVA è meno dannoso di UVB al DNA nelle cellule della pelle
  • UVA è comunque 100 volte più diffuso sulla superficie della terra che UVB
  • UVA può penetrare attraverso l’epidermide nel derma, quindi, danni UVA più profondamente di UVB
  • UVA può penetrare vetro non trattato e non atermico, che UVB blocchi
  • UVA è bloccata da policarbonato e tessuto trama fitta

Quali sono le caratteristiche cliniche di fotosensibilità?

Le caratteristiche cliniche dipendono dalla fotodermatosi specifico. In generale:

  • Fotodermatosi interessano aree esposte alla luce solare (viso, collo, mani) e non influenzano le aree non esposte alla luce (coperto almeno per la biancheria intima), o sono meno gravi in ​​aree coperte
  • A volte si risparmiano aree che sono abitualmente esposti alla luce, ad esempio, il volto in polimorfa eruzione luce
  • A volte riguardano solo alcune parti del corpo, ad esempio giovanile eruzione primavera è limitata alle cime delle orecchie
  • Fotodermatosi possono verificarsi anche dopo l’esposizione al coperto a sorgenti artificiali di radiazioni UV (ad esempio lampade fluorescenti) o la radiazione visibile

Eruzioni cutanee su siti esposti possono essere dovuti ad altre cause. Per esempio:

  • acne facciale è dovuto alla occlusione follicolare da sebo e cheratina
  • dermatite da contatto è dovuto trucco applicato alla faccia
  • dermatite da contatto Airborne è dovuto al polline delle piante

Indizi fotosensibilità includono:

  • Estate esacerbazione; notare che molti fotodermatosi sono presenti tutto l’anno
  • Sharp cut-off tra zona interessata e la pelle coperta da abiti o gioielli (ad esempio cinturino orologio, anello)
  • Risparmio di pieghe di palpebre superiori
  • Risparmio di profondi solchi sul viso e sul collo
  • Risparmio di pelle coperta da capelli
  • Risparmio di pelle ombra per le orecchie, sotto il naso e sotto il mento
  • Sparing degli spazi web tra le dita

Complicazioni di fotosensibilità

fotosensibilità grave può portare a una persona che è in grado di uscire all’aperto durante il giorno se non completamente coperta (compreso il viso). Questo porta a isolamento sociale e depressione.

Alcuni fotodermatosi causare cicatrici permanenti.

Come viene diagnosticata la fotosensibilità?

Le indagini possono includere:

  • emocromo
  • Gli anticorpi del tessuto connettivo tra cui anticorpi antinucleo (ANA), gli antigeni nucleari estraibili (ENA)
  • Porfirine nel sangue, urine e nelle feci

I pazienti sospettati di porfiria cutanea tarda può anche avere la funzione del fegato e test di ferro.

Qual è il trattamento per la fotosensibilità?

Gestione di fotosensibilità coinvolge protezione solare e il trattamento della malattia di base.

Come si possono prevenire reazioni di fotosensibilità?

  • Il grado di protezione necessaria da UVR dipende dalla gravità del disturbo e la posizione geografica del paziente.
  • Protezione da UVR utilizzando filtri solari da solo non è efficace per la porfiria. aree colpite deve essere coperti quando all’aperto.
  • Laureato esposizione a piccole quantità di radiazioni UV possono ridurre le reazioni indotta da sole in polimorfa eruzione luce.

Protezione da UVR

Quando si considera misure di protezione del sole:

  • Prendere nota del periodo dell’anno e ora del giorno. UVR è maggiore quando il sole è alto
  • Scopri i livelli di ultravioletti locale. In Nuova Zelanda, Sun Alert riporta dal database nazionale Climate NIWA indicano le ore quando l’indice UV è più di 3 e quindi significativo
  • Si noti che la temperatura e ad alcune condizioni climatiche misura irrilevante ai UV ambientale
  • Essere consapevoli di una maggiore UVR in quota, e quando riflessa dalle superfici luminose, come la neve, cemento e sabbia
  • Non fare affidamento su ombra di albero, ombrello o la vela. UVR viene dispersa dalle particelle di polvere, il che significa possono possono fornire solo una protezione parziale
  • Guardare fuori per una piccola quantità di UVR rilasciato da alcune lampade a luce diurna fluorescenti incustoditi
  • Filtri solari spesso non riescono a prevenire completamente fotodermatosi.
  • Filtri solari sono i migliori a filtrare i raggi UVB. Per essere più efficaci, hanno bisogno di essere applicata fittamente e spesso per tutta la pelle esposta.
  • Selezionare una crema solare con un fattore molto alto di protezione solare (SPF 50+), che è un prodotto resistente spettro ampio e acqua che è conforme con l’attuale standard Australia e Nuova Zelanda per Solari (AS / NZS2604: 2012), o l’equivalente in altri paesi .
  • Filtri solari contenenti reflectants come lo zinco può essere più efficace di filtri solari chimici puri, in quanto filtrano più UVA. Possono essere disordinato da usare ed esteticamente poco attraente.
  • Dermatite da contatto allergico alle creme solari o di contatto photodermatitis di protezione solare sostanze chimiche possono verificarsi di rado, in particolare per benzofenone o di butile metossi dibenzoilmetano, e in passato, ad acido para-aminobenzoico (PABA).

I pazienti con fotodermatosi possono anche avere bisogno di:

  • Prendere integratori di vitamina D
  • Confine escursioni estive fuori di casa per la mattina presto o la sera tardi.
  • Coprire, indossando magliette con collo alto e maniche lunghe, pantaloni o una gonna lunga, calze e scarpe, un cappello a tesa larga, e, se possibile guanti.
  • Indossare indumenti protettivi opaca sole. tessuto colorato e fitta scuro è il più efficace. Alcuni vestiti sono ora etichettati con UPF, il fattore di protezione solare per i tessuti. Scegliere quelli con un UPF 40+ di.
  • Proteggere la pelle in casa e quando in un veicolo.
  • Applicare pellicola UVR assorbimento di finestre a casa o in macchina.
  • Indossare una maschera di plastica trasparente per proteggere il viso

antiossidanti per via orale come i polifenoli sono stati segnalati per fornire una protezione supplementare limitata, particolarmente nicotinamide. leucotomas Polypodium e carotenoidi.

Quali sono le prospettive per la fotosensibilità?

La prognosi dipende dal disturbo specifico, il suo trattamento, in cui il paziente vive, e come cura proteggono la pelle dall’esposizione alla luce solare.

Per i pazienti sensibili più gravemente di luce, le normali attività possono essere fortemente compromesso. Alcuni trovano lavoro notturno e dormire durante il giorno, altri mettono in su con l’eruzione.

Informazioni correlate

Riferimenti:

Related posts

  • Shock anafilattico nei bambini, infantile reazione allergica.

    Qual è lo shock anafilattico? Shock anafilattico (chiamato anche anafilassi) è una reazione allergica rapida e grave, e uno dei più spaventosi emergenze sanitarie che un genitore può affrontare. Si inizia quando …

  • Le allergie quali sono i sintomi e tipologie, reazione allergica a anacardi.

    Le allergie alimentari allergie o intolleranze alimentari colpiscono quasi tutti a un certo punto. Le persone hanno spesso una reazione sgradevole di qualcosa che hanno mangiato e mi chiedo se hanno una allergia alimentare ….

  • 8 strani segni You – re avere una reazione allergica, reazione allergica in gola.

    Credit: Poison Ivy foto tramite Shutterstock 8 strani segni che stai avendo una reazione allergica Trattare con allergie è dura. Più di 5 milioni di americani hanno un certo tipo di allergia, secondo …

  • Reazione allergica al pistacchi

    anacardio fatti di nutrizione delicatamente anacardio ancora croccante e delizioso dolce è ricco di energia, antiossidanti, minerali e vitamine che sono essenziali per la salute robusta. Anacardio, o …

  • L’angioedema non causata da una reazione allergica – Journal of Emergency Medical Services, allergica

    A 68-year-old donna frequentava un ricevimento di nozze in una chiesa locale in un caldo pomeriggio di Sabato. Dopo aver avuto un bicchiere di champagne, ha deciso di mangiare otto fragole ricoperte di cioccolato …

  • Reazione allergica cutanea, le immagini di eruzioni cutanee reazione allergica sulla pelle.

    Una reazione allergica cutanea rappresenta il modo in cui il corpo risponde ad una invasione o di una sostanza estranea entrare all’interno, noto come antigene. Tipicamente, il sistema immunitario protegge successivamente il …

Related posts