3 cose da fare dopo l’assunzione di antibiotici per ripristinare sana flora intestinale, il ripristino

3 cose da fare dopo l'assunzione di antibiotici per ripristinare sana flora intestinale, il ripristino

Siamo molto abituati a soluzioni rapide in questi giorni, e raggiungiamo per gli antibiotici troppo facilmente, a volte. Gli antibiotici uccidono i batteri, ma non discriminano tra il dannoso e quelli benefici. Con una dieta costituita da alimenti trasformati ricchi di zuccheri e di sovraccaricare i nostri corpi con lo stress. distruggiamo ulteriormente l’equilibrio naturale nel nostro tratto gastrointestinale.

  • La prima cosa quello che dovete fare è quello di fornire un supporto dietetico per i restanti batteri benefici. A tale scopo, mangiando prebiotici, che sono fibre non digeribili che stimolano la crescita e / o l’attività di batteri vantaggiose che colonizzano l’intestino crasso. In altre parole, è necessario mangiare un sacco di prime, preferibilmente biologici, verdure e frutta. Alcuni suggeriscono che, dopo l’assunzione di antibiotici, la dieta dovrebbe comprendere 80% di frutta e verdura, la priorità data alle verdure.
  • Secondo. evitare tutti gli zuccheri trasformati in quanto sono cibo per il lievito (come la candida) e batteri cattivi. Anche la frutta che è ad alto contenuto di zucchero, e diverse varietà più sani di zucchero (miele, succo di frutta) dovrebbero essere limitati, mentre si recupera da antibiotici.
  • Il prossimo. un sano esigenze del sistema digestivo probiotici. noto anche come batteri benefici. Essi bilanciare l’intestino e sostengono la sua funzione per ripristinare i livelli di pH sani e combattere i batteri patologici. Molto convenientemente, alimenti fermentati abbondano nei batteri lattici benefici, che sono la forza dietro la fermentazione. Una tazza di gassata kefir, una porzione di vecchio stile crauti, una porzione di yogurt naturale, saranno tutti fornire una dose di probiotici che possono andare a lavorare una volta che raggiungono il vostro intestino. Altri esempi di alimenti fermentati sono Kombucha, miso e tempeh. Ma attenzione ciò che si acquista. Può essere difficile mettere le mani su cibo che è stato fermentato in modo tradizionale, e molti prodotti da supermercato-venduto sottoporsi a trattamento termico che uccide i batteri buoni. Quindi, leggere attentamente le etichette, o ti verrà ingurgitare yogurt zuccherati e sottaceti pastorizzati che possono fare più male che bene. Si può leggere di più su alimenti fermentati nel mio precedente articolo. Mangiare cibi fermentati è regolarmente anche uno dei 70 abitudini presenti nella e-book 70 abitudini potente per un grande salute che vi guiderà come prendere misure positive per migliorare il vostro benessere e la salute generale.

Per riassumere, dopo l’assunzione di antibiotici, assicuratevi di mangiare a destra, ed evitare di essere cattivo. Caricare su verdure e ortaggi, saltare zuccheri trasformati, e mangiare alimenti fermentati a bizzeffe. In questo modo potrai ripopolare il vostro intestino con batteri buoni e ripristinare la funzione immunitaria. Il 70% del sistema immunitario si trova nel tratto digestivo, quindi è sicuramente vale la pena!

risorse:
http://www.womentowomen.com/digestive-health/digestion-and-dysbiosis/
http://healingpartnership.com/articles/gut.html

Questo sito è progettato per gli scopi educativi e informativi, e il contenuto di questo documento non deve essere scambiato per un consiglio medico. Se hai un problema medico si dovrebbe chiedere il parere di un medico e altro operatore sanitario. Per ulteriori informazioni consulta la nostra responsabilità e sulla privacy completa. L’intero contenuto di questo sito web è protetto da copyright e non deve essere copiato senza autorizzazione. © 2016 Sano e Naturale Mondiale

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, per fornire funzionalità di social media e di analizzare la nostra traffic.Accept Per saperne di più

Related posts

Related posts